Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°30° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 18 luglio 2019

Politica lunedì 28 maggio 2018 ore 18:30

Presidi e flashmob in difesa di Mattarella

foto Pd metropolitano da Facebook

Una sessantina di persone hanno partecipato all'iniziativa promossa dal Pd metropolitano di Firenze. Giovani dem in piazza anche a Massa



FIRENZE — Hanno cantato in coro l'inno di Mameli sorreggendo una bandiera tricolore le decine di perosne che si sono radunate davanti alla sede della prefettura per un flash mob di sostegno al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, dopo che il tentativo del premier incaricato Giuseppe Conte di dar vita al primo governo M5S-Lega è naufragato sul nome di Paolo Savona come ministro dell'economia, respinto categoriamente dal capo dello Stato.

Oggi Mattarella ha conferito un nuovo incarico di formare un esecutivo all'ex commissario della spending review Carlo Cottarelli ma la tensione istituzionale è alle stelle e al momento solo il Pd, fra i partiti maggiori, sembra intenzionato ad appoggiare il governo "neutrale" voluto dal presidente.

"Il primo merito di Salvini è stato quello di riunire tutto il popolo democratico - ha commentato il sindaco Nardella, presente al flashmob - Il presidente Mattarella non ha bisogno di difese di ufficio nè di essere tirato per la giacchetta perchè è davvero una figura super partes e in quanto tale si rispetta sempre, anche quando non si condividono le sue opinioni".

Anche a Massa Carrara i giovani dem hanno organizzato un presidio di sostegno a Mattarella.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità