Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 20° 
Domani 10°20° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 20 aprile 2019

Lavoro mercoledì 19 settembre 2018 ore 10:36

Pulizie treni, sciopero contro 50 esuberi

Braccia incrociate anche in Toscana il 24 settembre contro il mancato rinnovo degli ammortizzatori sociali. Duemila posti a rischio in tutta Italia



FIRENZE — Saranno di nuovo in sciopero il 24 settembre i lavoratori degli appalti ferroviari delle pulizie. Colpa, si legge in una nota di Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Fast Ugl del mancato rinnovo degli ammortizzatori sociali come definito dal d.l.148/15. 

In termini numerici, spiegano i sindacati, i posti a rischio in tutta Italia sono "circa duemila su una platea di circa diecimila occupati" e anche in Toscana "ci saranno pesanti ricadute occupazionali in quanto avremo decine di lavoratori in esubero, quasi 50 su un totale di 700 lavoratori".

Il quadro in cui tutto questo avviene, sottolineano ancora i sindacati, è di gare affidate "con ribassi eccessivi, cambi continui delle imprese affidatarie, frammentazione in lotti sempre più piccoli che rendono difficile il mantenimento del livello occupazionale e mancate applicazioni delle clausole sociali". 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca