Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12°24° 
Domani 11°23° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 19 settembre 2019

Politica venerdì 18 dicembre 2015 ore 10:00

Sanità, dopo la notte in Aula riparte la seduta

E' tornato a riunirsi alle 9 il Consiglio regionale della Toscana impegnato da giorni nella votazione della legge di riordino del sistema sanitario



FIRENZE — Stanotte l'assemblea si è interrotta alle 5.40. I lavori poi sono ripartiti dalla discussione dell'articolo 63. La nuova legge regionale, che è in discussione in aula da martedì scorso, riguarda il riordino della sanità in Toscana. Le opposizioni (Lega Nord, Fi, M5S, Fdi, Sì Toscana a Sinistra) hanno presentato circa 16.000 emendamenti, ritirandone solo una parte minore, al testo proposto dalla giunta regionale di Enrico Rossi e dal Pd. 

Le opposizioni hanno presentato la mole di emendamenti anche allo scopo di tentare di ottenere lo svolgimento del referendum abrogativo - per il quale sono state raccolte 55.000 firme - della precedente legge di riforma della sanità regionale approvata nella primavera del 2015, al termine della precedente legislatura.



Tag

Distrugge la Ferrari: l'accelerazione, la frenata e lo schianto

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Cronaca