Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi -2°4° 
Domani -5°5° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 18 dicembre 2018

Attualità martedì 15 maggio 2018 ore 15:28

In Toscana 24mila nuovi casi di tumore all'anno

La regione al secondo posto dopo l'Emilia Romagna per la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi. I dati del volume "I numeri del cancro in Italia"



FIRENZE — In Toscana ogni anno si registrano circa 24mila nuovi casi di tumore ma prevenzione e screening oncologici la collocano al secondo posto nazionale dopo l'Emilia Romagna per la sopravvivenza a 5 anni dalla scoperta della malattia. Lo spiega il capitolo dedicato alla Toscana del volume 'I numeri del cancro in Italia' realizzato da AIOM, Associazione italiana di oncologia medica, AIRTUM, Associazione italiana registri tumori e Fondazione AIOM presentato in Regione. Grazie anche all'avanzamento delle cure, sono 204.140 i toscani che vivono dopo la diagnosi di tumore.

"Quelli relativi alla speranza di vita sono valori più alti della media italiana di circa sei mesi in entrambi i generi - ha detto l'assessore al diritto alla salute della Regione Toscana Stefania Saccardi - Non solo. La nostra regione è tra le prime anche per speranza di vita di una persona giunta al compimento del 65mo anno d'età: 22,8 anni per le donne e 19,5 anni per gli uomini, contro una media italiana rispettivamente di 22,4 e 19,1 anni".

I tumori più frequenti nel 2017 in Toscana sono stati il melanoma, quella al seno, al colon retto, alla prostata e al polmone, quest'ultimo con una maggiore incidenza tra le donne, che, dicono i dati fumano di più rispetto agli uomini. In ogni caso sono sempre più i toscani che partecipano agli screening.

Ad aiutare i pazienti oncologici in Toscana sono anche gli Aiuto Point istituiti in tutte le Asl che prenotano direttamente le visite mediche senza passare dal Cup.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità