Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865
FIRENZE
Oggi 19°29° 
Domani 19°32° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 26 giugno 2017

Attualità mercoledì 11 gennaio 2017 ore 15:45

Minniti e Gabrielli, nuova visita a Mario Vece

Il ministro dell'interno e il capo della polizia si sono recati nuovamente al Cto per incontrare l'agente ferito dallo scoppio di un ordigno

FIRENZE — La bomba rudimentale che ha fatto perdere una mano e ha compromesso un occhio di Mario Vece è esplosa alle 5 del mattino dello scorso primo gennaio mentre l'artificiere la stava esaminando. L'ordigno era stato piazzato in corrispondenza della saracinesca di una libreria di Coverciano riconducibile a Casa Pound.

E' la seconda volta che il ministro Marco Minniti e il capo della polizia Franco Gabrielli si recano al Cto per fare visita all'agente. Con loro il prefetto Giuffrida, il questore Intini e vari dirigenti e funzionari di polizia.

"Tutto bene, sta andando tutto molto bene" ha dichiarato il ministro Minniti dopo la visita facendo riferimento alle condizioni di salute di Vece, trasferito da poco dal reparto di terapia intensiva a quello di chirurgia maxillo-facciale.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Politica

Politica