Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi -7°8° 
Domani -6°3° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 15 dicembre 2018

Attualità lunedì 12 marzo 2018 ore 18:15

Quindici chili di cocaina nel motore dell'auto

Una giovane coppia di corrieri della droga è stata pizzicata in autostrada dai carabinieri. Decisivo il fiuto del cane antidroga Lion



SCANDICCI — Il loro nervosismo quando sono stati fermati dai carabinieri li ha traditi già prima del controllo. Protagonisti della vicenda sono due giovani albanesi di 25 e 34 anni pizzicati al casello autostradale di Scandicci. Ai militari i due hanno dato risposte discordanti in particolare su quale fosse la loro provenienza. Hanno detto di non essere mai usciti dall'Italia ma nella macchina sono stati trovati scontrini emessi in Austria poche ore prima e snack con l'etichetta straniera

Bugie che hanno fatto scattare il trasferimento in caserma. Qui è stato il fiuto del cane antidroga Lion a incastrare definitivamente i due giovani. Nel vano motore della loro auto, infatti, sono stati trovati quindici chili di cocaina in panetti la cui purezza ora dovrà essere verificata. 

Il viaggio della coppia è così finito direttamente in carcere: tutti e due sono stati portati a Sollicciano. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca