Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 21°33° 
Domani 22°33° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 26 giugno 2019

Attualità venerdì 04 luglio 2014 ore 19:24

Francesca Cantini alla guida di Uil Toscana

foto IlTirreno

Il nuovo segretario generale è stato eletto all'unanimità al termine del decimo congresso regionale del sindacato. Prende il posto di Vito Marchiani



FIRENZE — "Esprimo una grandissima soddisfazione - ha dichiarato Stefania Cantini - Si tratta di una svolta epocale per la Toscana eleggere una donna ai vertici. E' stato un percorso faticoso ma alla fine è stato fatto un ottimo lavoro condiviso di tutti".

'Bisogna ripartire dal territorio - ha aggiunto la neo segretaria generale -ascoltare le esigenze dei cittadini e essere là dove il nostro ruolo, come sindacato, ci impone di essere, cioè in mezzo alla gente. Senza dubbio il mio essere donna mi impone una responsabilità in più rispetto al ruolo che andrò a svolgere. Un ruolo che è quasi totale appannaggio del mondo maschile. Da sempre le donne hanno una marcia in più, è innegabile. Questo perché hanno naturalmente la vocazione alla prosecuzione della specie e non all'egoismo individuale.

Cantini ha subito valutato la proposta del presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, di lanciare un "patto tra istituzioni e sindacati per modernizzare e rendere più efficienti le pubbliche amministrazioni".

"Siamo disponibili fin da subito a un confronto sereno e costruttivo con il presidente Rossi - ha detto Cantini - La Uil Toscana è da sempre dalla parte del cittadino per rendere i servizi delle pubbliche amministrazioni all'avanguardia". 

Francesca Cantini, 45 anni, è nata a Livorno, e ha una figlia. Si è laureata a Siena alla facoltà di Giurisprudenza. E' entrata nella Uil da giovanissima nel 1990. Dal 1992 lavora nel Caf Uil di Livorno. Dal 2008 ad oggi è stata segretario confederale della Uil di Livorno.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità