Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 19°32° 
Domani 21°32° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 26 giugno 2019

Attualità venerdì 24 agosto 2018 ore 15:50

Genoa-Empoli, spalti in silenzio per i morti

I tifosi del Genoa hanno annunciato un silenzio di 43 minuti per rispetto alle altrettante vittime del crollo del ponte Morandi



EMPOLI — Sui terreni di gioco continua l'omaggio e il lutto per le vittime del Ponte Morandi, crollato lo scorso 14 agosto trascinando con sé 43 vite. Dopo il rinvio di Sampdoria-Fiorentina e Genoa-Milan, stavolta i tifosi del Genoa hanno annunciato un silenzio che per l'appunto durerà quasi quanto un tempo di gioco: 43 minuti, uno per ogni morto nella tragedia.

"Domenica sera scegliamo la strada del silenzio, nel rispetto di chi ha perso la vita su quel ponte. Un silenzio assordante di 43 minuti, uno per ogni bambino, lavoratore, studente, papà o mamma che oggi non sono più con noi", hanno annunciato i tifosi del Genoa, Ultrà e Associazione dei club assieme.

"Le nostre bandiere non sventoleranno, i nostri striscioni capovolti coloreranno lo stadio diversamente e le nostre voci rimarranno silenziose", hanno aggiunto ringraziando peraltro tutte le tifoserie d'Italia e non solo "per la vicinanza espressa a Genova con i loro gesti e i loro striscioni molto più veri delle tante parole di circostanza di tanti tesserati". 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità