Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 20 novembre 2019

Attualità martedì 09 settembre 2014 ore 18:47

Gioco d'azzardo, blitz nella bisca cinese

La polizia ha denunciato 58 cinesi sorpresi in un circolo privato mentre puntavano su 15 tavoli di panno verde. Sequestrati 13.600 euro in contanti



PRATO — L'operazione messa a segno nella Chinatown pratese è nata da una segnalazione giunta alla Polizia in cui si parlava di ''numerosissimi orientali che giocano d'azzardo in un circolo privato''.

Individuato il circolo, gli agenti si sono appostati intorno all'edificio e dopo aver disattivato le telecamere esterne che controllavano l'ingresso sono entrati nella bisca 'mascherata', cogliendo sul fatto 33 uomini e 25 donne che puntavano fiches sul domino cinese e su altri giochi. 

Alla vista degli agenti è scattato il fuggi fuggi generale ma nessuno è riuscito a scappare e tutti sono stati identificati.



Trenta e la casa da ministra: «Mio marito rinuncia all'alloggio, lasceremo nel tempo per fare il trasloco»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca