Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°18° 
Domani 16°24° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 18 settembre 2019

Attualità lunedì 09 febbraio 2015 ore 12:54

Assemblea Adf, sì unanime alla fusione

Gli azionisti della società che gestisce l'aeroporto di Peretola hanno approvato in via definitiva la fusione con la Sat di Pisa



FIRENZE — Erano presenti all'assemblea i rappresentanti del 98,33 per cento del capitale. Il rapporto di cambio è stato stabilito in 0,9687 azioni ordinarie di Sat per ogni azione ordinaria di Adf.

Una volta concluse le operazioni di fusioni, Sat cambierà la denominazione di Toscana Aeroporti spa, società quotata in borsa e con sede legale a Firenze.

La fusione rimane subordinata al subentro di Sat nella concessione aeroportuale della società fiorentina che deve essere rilasciata da Enac. L'ente nazionale per l'aviazione civicile ha comunque già informato nel dicembre scorso entrambe le società che non risultano "elementi ostativi".

"Oggi abbiamo fatto un pezzo di storia importante per l'economia di questa regione" ha commentato il presidente di Adf Marco Carrai, già indicato come probabile futuro di presidente anche Toscana Aeroporti.



Tag

Governo, Malpezzi: «Uscita dal Pd? Ora non è priorità»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Cronaca