FIRENZE
Oggi 20°29° 
Domani 21°27° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 23 luglio 2016

Cronaca domenica 06 marzo 2016 ore 21:57

Il cadavere sulla spiaggia è di un velista

La vittima è un ex imprenditore milanese partito da Portoferraio, sull'isola d'Elba, sabato pomeriggio. Aveva 79 anni. Due le ipotesi sulla morte

GROSSETO — L'imbarcazione del velista è stata ritrovata a Casa Mora, a Castiglione della Pescaia, sul tratto di litorale davanti a un campeggio, una ventina di chilometri a nord della spiaggia di Marina di Grosseto dove è stato recuperato il corpo senza vita dell'anziano velista, poi identificato dai familiari.

L'ex imprenditore aveva lasciato Portoferraio a bordo della sua barca a vela Black Jack da solo. 

Le forze dell'ordine stanno indagando sulle cause del decesso. Due le ipotesi: un malore durante la traversata oppure una caduta accidentale in mare a causa delle cattive condizioni meteo.

Il pm di turno  ha disposto l'autopsia.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Cronaca