Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°20° 
Domani 10°17° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 15 ottobre 2019

Attualità sabato 25 aprile 2015 ore 15:31

Il fronte di liberazione anti Renzi

Giorgia Meloni e Matteo Salvini ufficializzano la nuova unione dei due partiti per dare battaglia alle elezioni Regionali in Toscana e nelle Marche



FIRENZE — Nasce il "Fronte di Liberazione", l'unione tra Fratelli d'Italia e Lega Nord che "aspira ad essere la base sulla quale costruire una solida alternativa al renzismo". Matteo Salvini e Giorgia Meloni presenteranno  nei prossimi giorni i contorni del progetto in una conferenza stampa che si terrà nei prossimi giorni.

"Nella Toscana del Monte dei Paschi e del Patto del Nazareno, e nelle Marche della crisi della Whirpool e del trasformismo di Spacca, nasce un polo che può davvero scombinare i progetti di chi pensa di poter imporre ai cittadini ricette indigeribili.

"Con Fratelli d'Italia e Lega Nord sono moltissime le liste civiche toscane e marchigiane che stanno aderendo a questo progetto, alcune delle quali non legate storicamente all'area del centrodestra. Le candidature alla Presidenza di Claudio Borghi in Toscana e Francesco Acquaroli nelle Marche, in ticket rispettivamente con Giovanni Donzelli e Luca Paolini, rappresentano la migliore offerta possibile per qualità e radicamento, ma soprattutto una speranza di buon governo per due regioni importanti e strategiche". 



Tag

Manovra, Conte: «Quota 100 rimane, questo è l'indirizzo politico»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Economia

Attualità