Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 5° 
Domani -6°7° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 11 dicembre 2018

Attualità lunedì 27 novembre 2017 ore 18:30

Il Mibact acquista il Museo Ginori

Il ministero dei beni culturali ha comprato per 700mila euro il Museo Richard Ginori della Manifattura di Doccia e la collezione di ceramiche



SESTO FIORENTINO — L'acquisto del Museo Richard Ginori di Sesto Fiorentino era atteso e alla fine è arrivato. A darne notizia, il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini, che sottolinea: "E' un impegno mantenuto, salvata una collezione eccezionale, che è parte fondamentale del patrimonio italiano".

Il Museo Richard Ginori della Manifattura di Doccia di Sesto Fiorentino è la testimonianza di una delle prime manifatture di ceramica e porcellana europee. L'immobile è stato pagato 700 mila euro, un prezzo inferiore alle valutazioni fatte dall'Agenzia del Demanio e dal Tribunale di Firenze.

Entro 120 giorni saranno cedute al ministero anche le collezioni e gli allestimenti museali della Richard Ginori, beni culturali considerati di eccezionale interesse storico-artistico.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Lavoro