Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14°30° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 20 giugno 2019

Attualità giovedì 03 novembre 2016 ore 15:00

Il sisma di Arezzo non è quello del Centro Italia

Non ci sarebbe alcuna analogia fra la sequenza di scosse della notte scorsa in Toscana e quella che sta martoriando Lazio, Umbria e Marche



AREZZO — A dichiarare che si tratta di due terremoti diversi è il sismologo Salvatore Mazza dell'Inpg (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia).

Le tre scosse registrate poco prima dell'alba, fra le 5.21 e le 5.27 avevano l'epicentro situato a circa otto chilometri di profondità. "Sono terremoti provocati da sistemi di faglie distanti e diversi - ha detto Mazza all'agenzia Ansa - e fra queste non c'è alcune connessione diretta".

Nel frattempo l'amministrazione comunale ha proseguito le verifiche sulla stabilità delle scuole e degli altri edifici pubblici della città. "Non ci sono situazioni situazioni di emergenza - ha spiegato il sindaco Alessandro Ghinelli - ma stiamo svolgendo gli opportuni controlli che proseguiremo anche nei prossimi giorni".

Il sindaco ha anche ricordato che non ci sono tecnici incaricati dal Comune per i controlli negli edifici privati. "Se qualcuno si presenta - ha detto il sindaco - si tratta di persone non autorizzate".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca