Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°27° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 20 giugno 2019

Attualità mercoledì 26 marzo 2014 ore 15:01

In crescita trapianti e donazioni

Toscana al primo posto i Italia per la donazione di organi e fra i primi per i trapianti. ''275 all'anno, 275 miracoli'' ha detto il governatore Rossi



I dati sono stati diffusi dal Centro nazionale trapianti e hanno convinto il presidente della Regione a incontrare all'ospedale di Careggi il coordinatore dell'Organizzazione Toscana Trapianti, Adriano Peris, e la direttrice generale dell'azienda ospedaliera Monica Calamai.

''Questi risultati non ri raggiungono facilmente - ha dichiarato Enrico Rossi - ci vuole un enorme lavoro di centinaia di persone, operatori del servizio e volontari, una adeguata organizzazione e la qualità delle chirurgie''. ''In questo modo i cittadini capiscono che le liste di attesa si possono abbattere proprio estendendo la cultura della donazione - ha aggiunto - mentre Servizio sanitario diventa  lo strumento per attuare una decisione di grande valore, un vero atto di amore tra le persone''.

Il dottor Peris ha sottolineato anche i buoni risultati raggiunti nel campo della donazione e trapianto dei tessuti: cornee (Lucca), cute (Siena), tessuto osseo (Firenze) e valvole (Pisa). Peris ha annunciato anche l'avvio di un progetto speciale a Careggi per la donazione di rene a cuore fermo, progetto che consentirà di abbattere ulteriormente le liste di attesa.

Servizio di Elisabetta Matini


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità