FIRENZE
Oggi 20°30° 
Domani 17°29° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 27 giugno 2016

Attualità giovedì 19 marzo 2015 ore 10:51

La Villa Reale di Elisa Bonaparte diventa un hotel

Acquistata da una coppia di svizzeri sarà trasformata in un resort di extra lusso che punta a diventare una delle migliori strutture d'Italia

MARLIA — L'acquisto, si legge in una nota, è avvenuto tramite la Lionard Luxury Real Estate dagli ultimi proprietari, la nobile famiglia dei conti Pecci Blunt

Tra le più importanti dimore storiche italiane, Villa Reale di Marlia fa parte delle Ville monumentali lucchesi costruite a partire dal XV secolo, nella campagna nei dintorni di Lucca, da ricchi banchieri e mercanti di seta e

Nella residenza visse Elisa Bonaparte Baciocchi, sorella di Napoleone e tra le numerose stanze della villa spicca la grande sala da ballo dove la stessa principessa Elisa teneva memorabili feste, a cui partecipava anche il grande violinista Niccolò Paganini come direttore di orchestra. 

La villa ha un parco di 19 ettari in stile inglese con parti originali seicentesche, tra cui il magnifico Teatro di Verzura realizzato nel 1652: un vero e proprio teatro all'aperto, con pareti di siepi di tasso e le statue in terracotta dei personaggi della Commedia dell'Arte. Gli interni degli edifici si estendono per un totale di 18.000 mq.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Attualità