Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°20° 
Domani 14°21° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 20 ottobre 2019

Cronaca venerdì 10 ottobre 2014 ore 15:21

Litiga con la fidanzata e cade dal balcone

Il giovane, 33 anni, ha finto di buttarsi per spaventare la ragazza ma la balaustra ha ceduto ed è caduto sul serio. Un volo di dieci metri



FIRENZE — Tragedia sfiorata questa mattina all'alba in un appartamento di via Fiesolana, nel centro di Firenze. 

Un uomo di 33 anni, durante un acceso litigio con la fidanzata, si è affacciato sul bancone e, per spaventarla, si è sporto nel vuoto minacciando di buttarsi giu'. Ma nella concitazione la balaustra ha ceduto, l'uomo ha perso l'equilibrio ed è precipitato nella corte interna del palazzo. 

Un brutto volo di dieci metri che, per fortuna, non ha avuto conseguenze gravi: il giovane, soccorso dai  sanitari del 118, ha riportato solo la frattura di un braccio e qualche escoriazione. Sul posto anche i carabinieri.

La vicenda ricorda la tragedia avvenuta il 17 settembre scorso a Milano quando un ragazzo di 20 anni Piero Maximilian Di Paola, si è gettato nel vuoto portando con sè la ex fidanzata 19enne Alesandra Pelizzi. Sono morti tutti e due.



Tag

Lele Mora alla Leopolda: «Io sempre mussoliniano, sono qui per salutare l'amico Renzi che mi ha invitato»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità