Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11°24° 
Domani 10°22° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 20 settembre 2019

Cronaca sabato 31 marzo 2018 ore 13:00

Rogo in chiesa, bruciano le ostie consacrate

Foto di repertorio

Il rogo è partito da un cero che ha attaccato il tabernacolo e le suppellettili. Adesso le ostie saranno sottoposte al rito dell'acqua



LIVORNO — Tutte le ostie consacrate sono finite in cenere nell'incendio divampato nella chiesa di San Martino a Salviano, a Livorno. 

L'incendio, come spiega il giornale online della diocesi, sarebbe partito da un cero lasciato acceso sull'altare. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco.

Sono andate bruciate anche tutte le ostie consacrate e adesso saranno sottoposte al rito dello scioglimento nell'acqua, come accade ogni qualvolta l'eucarestia viene contaminata. La chiesa sarà agibile per la Messa di Pasqua. 



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità