Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°19° 
Domani 16°25° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 16 luglio 2019

Cronaca venerdì 31 marzo 2017 ore 19:40

Lo stalker è una donna, la vittima è la sua ex

foto da youtube

E' stata arrestata una donna di 54 anni che due giorni fa aveva aggredito l'ex compagna sfondando la portafinestra del suo appartamento



FIRENZE — E' accusata di stalking la donna di 54 anni che due giorni fa ha aggredito la ex compagna di 42 in un appartamento della periferia nord di Firenze, dove era entrata sfondando una portafinestra. La vittima, colpita con schiaffi e pugni, è riuscita a scampare alla sua furia rifugiandosi nel bagno, da dove ha chiamato la polizia.

La violentissima reazione della 54enne era stata innescata poche ore prima dalla decisione della ex compagna di troncare la reazione. Una realtà per lei inaccettabile che aveva portato la donna prima ad inviare sms con minacce di morte poi a presentarsi a casa della ex. Una volta entrata, l'aggressione è scattata subito: pugni e schiaffi fino a quando la vittima è riuscita a chiudersi in bagno e a chiedere aiuto.

La 54enne è stata arrestata e due giorni dopo il gip ha convalidato l'arresto disponendo il divieto di avvicinamento alla vittima a una distanza inferiore ai 300 metri. Oltre all'accusa di stalking la donna deve rispondere dei reati di violazione di domicilio, danneggiamento, lesioni aggravate e detenzione di sostanze stupefacenti.

In seguito alle percosse la vittima ha riportato un trauma cranico facciale.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca