Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10°20° 
Domani 10°18° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 16 ottobre 2019

Cronaca lunedì 10 giugno 2019 ore 12:05

Asportarono il rene sbagliato, medici condannati

Sono tre i medici condannati per l'asportazione del rene sbagliato ad un paziente. Dovranno scontare 6 mesi di carcere e un anno di interdizione



LUCCA — Un paziente di 59 anni sottoposto ad un intervento chirurgico ad un rene per un cancro si è visto asportare l'organo sano. E il Tribunale di Lucca oggi ha condannato tre medici a sei mesi di reclusione e l'interdizione dalla processione medica per un anno. I medici condannati sono due chirurghi e una radiologa. Il fatto risale al 2016 quando l'uomo fu sottoposto ad un intervento all'ospedale di Lucca. Al paziente è stato riconosciuto un indennizzo di 600mila euro, e 100mila a ciascuno dei figli e alla moglie.



Tag

Zingaretti: "Da manovra pacchetto risorse per Italia più giusta"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca