Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°17° 
Domani 12°15° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 26 maggio 2019

Cronaca martedì 23 aprile 2019 ore 18:25

Sesso con le tredicenni, confermati i domiciliari

Non hanno risposto alle domande del gip i tre uomini accusati di atti sessuali nei confronti delle ragazzine, trasferite in una struttura protetta



LUCCA — Si sono avvalsi della facoltà di non rispondere davanti al giudice per le indagini preliminari i tre uomini, tutti versiliesi, di 50, 53 e 60 anni da sabato agli arresti domiciliari con l'accusa di atti sessuali con due ragazzine appena tredicenni. Le giovani, anch'esse della Versilia, sono state trasferite su disposizione del Tribunale di Lucca in una struttura protetta. 

Gli abusi, stando a quanto emerso, sarebbero avvenuti tra il giugno del 2018 e il gennaio del 2019. Alcune segnalazioni ai carabinieri da parte sia di adulti che di coetanee delle giovani hanno fatto scattare le indagini dei carabinieri sfociate negli arresti dei tre uomini.

I difensori dei tre uomini hanno chiesto la copia del fascicolo di indagine. Anche per questo i tre non hanno risposto durante l'interrogatorio di garanzia. 

Il gip ha quindi confermato per tutti e tre i domiciliari per il pericolo di reiterazione del reato. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca