FIRENZE
Oggi 4° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 10 dicembre 2016

Cronaca mercoledì 10 febbraio 2016 ore 18:24

Nati con l'utero in affitto restano con i genitori

Il tribunale lascia i gemellini alla coppia di Lucca che era tornata da Kiev con i bambini. Lei sarà la "madre sociale"m lui è il padre biologico

LUCCA — Erano partiti per l'Ucraina senza figli e sono tronati con ben due gemelli insieme al certificato di nascita ma all'aeroporto di Fiumicino la coppia di Lucca è stata bloccata. Dopo le indagini della polizia di frontiera era emerso che i bimbi erano nati con una maternità "surrogata". A quel punto la procura aveva proposto l'adozione dei gemellino. Ma è stata completamente diversa la decisione del tribunale dei minori di Firenze: l'uomo era davvero il padre biologico dei gemelli e quindi alla moglie è stata riconosciuta la maternità "sociale". 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca