Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12°21° 
Domani 12°23° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 23 settembre 2019

Attualità venerdì 18 aprile 2014 ore 11:29

Lucchini, accordo su solidarietà e Cig

Un centinaio di lavoratori ha presidiato il Ministero allo sviluppo economico durante l'incontro fra governo e sindacati sugli ammortizzatori sociali



ROMA — Dopo l'ennesimo confronto fra il viceministro Claudio De Vincenti, le organizzazioni sindacali e i rappresentanti della Regione e delle istituzioni locali, è stata trovata un'intesa per supportare gli operai delle acciaierire durante il periodo di transizione fra la cessione del polo siderurgico (attualmente le acciaierie sono in amministrazione straordinaria) e la riconversione. Per i dipendenti della Lucchini scatteranno i contratti di solidarietà con integrazione del reddito - ridotto con fondi appositamente stanziati dalla Regione. Per i lavoratori dell'indotto invece è previsto il ricorso alla cassa integrazione, anche straordinaria o in deroga.
Durante l'incontro è stato deciso anche di istituire una cabina di regia per la gestione dei problemi di occupazione legati alla riconversione.



Tag

Atreju, paracadutista atterra con tricolore

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca