Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°24° 
Domani 15°25° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 16 giugno 2019

Attualità venerdì 18 aprile 2014 ore 11:29

Lucchini, accordo su solidarietà e Cig

Un centinaio di lavoratori ha presidiato il Ministero allo sviluppo economico durante l'incontro fra governo e sindacati sugli ammortizzatori sociali



ROMA — Dopo l'ennesimo confronto fra il viceministro Claudio De Vincenti, le organizzazioni sindacali e i rappresentanti della Regione e delle istituzioni locali, è stata trovata un'intesa per supportare gli operai delle acciaierire durante il periodo di transizione fra la cessione del polo siderurgico (attualmente le acciaierie sono in amministrazione straordinaria) e la riconversione. Per i dipendenti della Lucchini scatteranno i contratti di solidarietà con integrazione del reddito - ridotto con fondi appositamente stanziati dalla Regione. Per i lavoratori dell'indotto invece è previsto il ricorso alla cassa integrazione, anche straordinaria o in deroga.
Durante l'incontro è stato deciso anche di istituire una cabina di regia per la gestione dei problemi di occupazione legati alla riconversione.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità