Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 14 novembre 2019

Attualità mercoledì 24 settembre 2014 ore 15:11

Maltempo, 5 milioni di euro per i danni

Servizio di Elena Guidieri

Via libera all'unanimità del consiglio regionale ai primi contributi straordinari a favore di famiglie, imprese e Comuni colpiti dai nubifragi



FIRENZE — Lo stanziamento riguarda i cittadini che ha subito danni sia per l'ondata di maltempo del 21 e 22 Luglio (che devastò le province di Lucca e Pisa) che per quella del 19 e 20 settembre scorsi (che ha riguardato le province di Firenze, Lucca, Pisa, Prato e Pistoia).

Nel dettaglio, i 5 milioni sono così ripartiti: 3 milioni e mezzo come contributo straordinario di solidarietà per i nuclei familiari che hanno subito danni alle loro abitazioni e 1 milione e mezzo per i lavori di somma urgenza realizzati dal Comune a Cerreto Guidi, uno dei territori  piu' devastati. Le stime dei danni sono impressionanti: 60 milioni di euro, oltre 2000 edifici lesionati, inquinamento da amianto per i tetti di amianto scoperchiati dalle trombe d'arua. Il sindaco, Simona Rossetti, ha deciso di chiedere l'emergenza nazionale.

''Abbiamo bisogno di aiuto - ha spiegato Rossetti - Chiediamo alle istituzioni centrali, al governo e al ministero dell'ambiente lo stato di emergenza nazionale per Cerreto e le sue frazioni''.

Il contributo di solidarietà potrà arrivare fino a 5000 euro a famiglia.

Enrico Rossi - dichiarazione


Tag

Sotis incalza Salvini: «Fa paragone operai Ilva-Balotelli ma deve andare in Parlamento a discuterne»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca