Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10°11° 
Domani 11°12° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 19 novembre 2019

Attualità giovedì 04 dicembre 2014 ore 17:32

Maltempo in Maremma, Albinia ancora sott'acqua

Nuove forti piogge si sono abbattute sulle parte meridionale della regione. Per qualche ora chiusa la strada dove a ottobre morirono due sorelle



GROSSETO — Un vero e proprio acquazzone si è abbattuto in mattinata sul grossetano e sulla Maremma. Poche ore che sono bastate a mandare nuovamente in tilt strade e piazze della zona, a partire dalla strada regionale 74 Maremmana, tra Marsiliana e La Sgrilla, teatro della tragedia dello scorso 14 ottobre quando un auto con a bordo due sorelle di Manciano venne travolta dal fango. In quel tratto, anche stamani, le acque del reticolo idraulico minore e del torrente Sgrilla sono esondate e hanno consigliato la chiusura per qualche ora alla viabilità

Problemi e allagamenti si sono poi registrati anche ad Albinia dove la bomba d'acqua ha mandato in tilt le fogne e i vigili del fuoco sono stati chiamati per compiere decine di interventi. Al livello di allarme, infine, anche il torrente Sovata, costantemente monitorato dalla protezione civile.

Una situazione che, nei prossimi giorni, non è destinata a migliorare. Il nuovo bollettino emesso dalla Regione parla infatti di nuovi temporali ed allerta meteo di criticità moderata anche per domani e dopodomani coi maggiori rischi che riguarderanno le due fasce, costiera e entroterra, ed in particolare i comuni di Arcidosso, Campagnatico, Capalbio, Castiglione della Pescaia, Cinigiano, Civitella Paganico, Follonica, Gavorrano, Grosseto, Isola del Giglio, Magliano in Toscana, Manciano, Massa Marittima, Monte Argentario, Monterotondo Marittimo, Montieri, Orbetello, Roccalbegna, Roccastrada, Scansano, Scarlino e Semproniano.



Tag

Bologna, rubano bancomat alle Poste e intascano un milione: 3 arresti

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità