Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10° 
Domani 7° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 05 dicembre 2019

Cronaca giovedì 28 aprile 2016 ore 16:35

Chiesti 27 anni per Schettino

L'ex comandante della Costa Concordia era stato condannato a 16 anni in primo grado, ora nel processo d'appello è stata chiesta una pena più alta



ISOLA DEL GIGLIO — E' iniziato a Firenze il processo d'appello contro Francesco Schettino, l'ex comandante della Costa Concordia naufragata a gennaio 2012. Quella notte morirono 32 persone. 

Schettino, in primo grado, è stato condannato a 16 anni per omicidi plurimi colposi, disastro colposo e abbandono di persone minori o incapaci. E il suo legale spera in una conferma, anche se la Procura generale ha chiesto per Francesco Schettino una pena di 27 anni e 3 mesi.

L'avvocato, Marco De Luca, che rappresenta Costa Crociere ha fatto saper che i risarcimenti di primo grado sono stati quasi tutti chiusi, tranne quelli che riguardano il Comune dell'Isola del Giglio e i naufraghi rappresentati da un'associazione.



Tag

Omicidio Sacchi, i genitori: «Nel momento del decesso Princi propose di prendere un panino»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità