Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°21° 
Domani 15°27° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 17 luglio 2019

Cronaca sabato 08 aprile 2017 ore 13:50

Un altro caso di morbillo

Un uomo di trenta anni è stato ricoverato all'ospedale di Massa per le complicazioni dovute dal morbillo. I medici fanno l'appello per la vaccinazione



MASSA — Ha contratto il morbillo ed adesso è ricoverato per alcune complicazioni all'ospedale della Apuane di Massa. E l’Ordine dei medici di Massa Carrara è preoccupato per la ricomparsa di malattie infettive come il morbillo e per la minaccia rappresentata dal calo dei vaccini nei bambini.

Per questa ragione ha diffuso un documento che appoggia la proposta di legge della Regione Toscana che rende necessaria la vaccinazioni previste dal Piano Nazionale per l’ammissione al nido e alla scuola materna.

Per la malattia del morbillo si corre un rischio letale evitabile con la vaccinazione, perché si tratta di una malattia infettiva virale, suscettibile di gravi complicazioni quali encefalite e polmonite.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Attualità

Cronaca