Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11°24° 
Domani 10°22° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 20 settembre 2019

Cronaca martedì 10 maggio 2016 ore 22:06

Arrestato almeno uno dei rapinatori delle farmacie

Le nitide immagini delle telecamere di sorveglianza poste al tribunale e sotto il Comune hanno fornito elementi chiave per risalire al rapinatore



MASSA — Dopo aver visionato con attenzione i filmati e aver raccolto le testimonianze dei presenti i carabinieri si sono messi sulle tracce del rapinatore e dopo alcuni pedinamenti sono giunti al fermo di uno dei sospettati di essere l’autore di almeno uno dei colpi: quello della farmacia di Piazza de Gasperi.

Si tratta di un giovane trentenne massese che fingeva uno spiccato accento campano per depistare. L’accento camuffato non ha però ingannato le telecamere che hanno registrato importanti dettagli da cui poter risalire ai rapinatori.

Giunti presso l’appartamento del sospettato, grazie alle unità cinofile, i carabinieri hanno anche ritrovato, ben nascosta da occhi indiscreti la pistola. Pistola giocattolo sprovvista del tappo rosso che la distingue come arma giocattolo. Il cerchio si stringe e adesso gli inquirenti procederanno con le indagini per scoprire eventuali collegamenti e complici con le altre due rapine.



«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità