Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°20° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 25 agosto 2019

Attualità giovedì 05 maggio 2016 ore 09:55

Barumba, piena fiducia nella magistratura

In poche righe la risposta del sindaco di Carrara Angelo Zubbani e della giunta, "non sono state commesse irregolarità"



CARRARA — Annullata dal sindaco di Carrara, Angelo Zubbani la conferenza stampa prevista per il 3 maggio scorso, in cui il primo cittadino e la giunta avrebbero dovuto chiarire la propria posizione in merito all’ormai nota vicenda dell’assegnazione a ribasso della spiaggia libera.

La replica arriva dunque dalle poche righe inviate a mezzo stampa in cui gli amministratori ritengono che “non siano state commesse irregolarità e che i relativi atti siano stati adeguatamente motivati. Di conseguenza non si è arrecato un ingiusto vantaggio ad alcuno né si è causato un danno per il Comune. Allo stesso tempo – si legge nelle poche righe della nota - ribadiscono la loro piena fiducia nell’operato della magistratura.”

Ricordiamo che le accuse della Procura è di abuso di ufficio e concorso in abuso d’ufficio per le modalità di affidamento dei servizi sulla spiaggia della Fossa Maestra per le stagioni 2014 e 2015, che prevedeva l’assegnazione alla ditta Barumba della gestione senza gara e a un corrispettivo di 20mila euro, la metà di quanto stabilito nella gara per il triennio precedente.



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità