Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°29° 
Domani 15°27° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 16 luglio 2019

Attualità mercoledì 06 maggio 2015 ore 11:56

Meningite, i medici cominciano a vaccinare

La giunta ha approvato l'accordo che consentirà ai medici di famiglia di partecipare alla campagna di vaccinazioni, ma solo conto il meningococco C



FIRENZE — Dopo i pediatri, scendono in campo anche i medici di famiglia

Molte Asl hanno già siglato accordi con le categorie di rappresentanza dei medici per permettere loro di partecipare alla campagna straordinaria di vaccinazioni contro il meningococco C, ma fino ad ora mancava una delibera della giunta regionale.

Ora è arrivata e nei prossimi giorni l'assessore Luigi Marroni siglerà l'accordo con i direttori generali delle Asl 3 di Pistoia, 4 di Prato, 5 di Pisa, 8 di Arezzo, 10 di Firenze, col presidente della Società della Salute empolese e con i rappresentanti delle organizzazioni sindacali dei medici: Fimmg, Intesa sindacale, Smi, Snami.

Un accordo limitato ai vaccini contro il meningococco C, che tanto allarme sta creando in Toscana: autorizzando i medici di famiglia a vaccinare si spera in un effetto a catena e in una profilassi diffusa visto anche il buon rapporto che di solito lega le persone con il proprio medico personale.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca