Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°18° 
Domani 16°24° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 18 settembre 2019

Cronaca mercoledì 11 gennaio 2017 ore 11:00

Serbatoio sempre pieno con i soldi della ditta

Il collaboratore di una ditta di trasporti da maggio a ottobre ha fatto il pieno di carburante spendendo più di 10mila euro dell'azienda



MONSUMMANO TERME — Per sei mesi è riuscito a spacciare i pieni fatti per uso personale al distributore per rifornimenti alle bisarche della ditta usate per trasportare automezzi commerciali. Per questo l'uomo, un artigiano di 62 anni di Monsummano Terme, è stato denunciato dai carabinieri per truffa

Non si tratta di un volto nuovo alle forze dell'ordine. In tutto, si stima che abbia usato 10.500 euro dell'azienda per fare i pieni attraverso una carta di debito convenzionata con un distributore di benzina. 

Nei serbatoi delle bisarche, però, di quel carburante non è mai entrata neanche una stilla. 



Tag

Venezia, barca si schianta contro una diga: 3 morti e un ferito

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Politica