Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 21°33° 
Domani 22°33° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 25 giugno 2019

Cronaca domenica 15 ottobre 2017 ore 17:25

Ferita nel parco, indizi nei video della discoteca

Al vaglio le immagini delle telecamere del locale frequentato dalla ragazza di 17 anni aggredita. La giovane è sempre in terapia intensiva ma stabile



MONTELUPO FIORENTINO — La polizia di Empoli ha acquisito anche i video delle telecamere della discoteca dove la ragazza di 17 anni, trovata ieri mattina ferita con una frattura al cranio nel parco dell'Ambrogiana a Montelupo Fiorentino, era stata fino a poche ore prima.

Secondo quanto appreso, serviranno a ricostruire la serata della ragazza e dei suoi amici, anche se l'eventuale aggressione sarebbe avvenuta più tardi rispetto alla sua uscita dal locale e in una zona diversa. Oggi gli agenti, coordinati dal pm Alessandra Falcone, hanno fatto un nuovo sopralluogo nel parco, alla ricerca di eventuali altri elementi utili alle indagini. Si cercano pure ulteriori telecamere che potrebbero aver ripreso immagini utili. Nel fascicolo aperto in procura, al momento, non ci sono ancora indagati. Non sono ancora pronti i riscontri della polizia scientifica sul martello trovato e sequestrato poco lontano dal luogo dove è stata trovata la 17enne, anche se non ci sarebbero state tracce di sangue visibili a occhi nudo. A colpirla potrebbe essere stata una pietra o un altro oggetto. Per il momento gli inquirenti non hanno ancora potuto sentire la giovane, che stamani sarebbe stata sottoposta a una nuova tac: lei potrebbe raccontare quanto effettivamente successo nel parco.

La giovane si trova sempre ricoverata in terapia intensiva all'ospedale San Giuseppe di Empoli. Le sue condizioni vengono definite "stabili" dai medici.

La polizia ieri ha sentito fino a notte fonda gli amici e l'ex fidanzato della 17enne.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cultura