Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°19° 
Domani 14°24° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 17 settembre 2019

Cronaca martedì 01 agosto 2017 ore 16:30

Colpo al supermarket vestito come su Facebook

Il profilo sul social network ha smascherato il rapinatore che lo scorso 9 luglio ha portato via diecimila euro da un supermercato di Siena



NAPOLI — Fa parte di una banda napoletana attiva nel sud della Toscana il rapinatore di 51 anni che i carabinieri hanno arrestato per il colpo messo a segno lo scorso 9 luglio in un supermercato Conad del centro di Siena. 

L'uomo, residente a Casavatore in provincia di Napoli, è stato rintracciato dagli investigatori che hanno incrociato i filmati della telecamera di sorveglianza del negozio con il suo profilo Facebook. Proprio lì hanno trovato una foto che lo ritrae mentre indossa la stessa maglietta bianca usata il giorno della rapina. Questo, assieme alle testimonianze delle persone presenti durante il colpo, ha permesso ai carabinieri di stringere il cerchio intorno a lui. 

Il monitoraggio delle celle telefoniche, oltretutto, ha permesso di risalire ai suoi spostamenti. L'uomo è arrivato a Siena l'8 luglio. Il giorno successivo ha messo a segno la rapina per poi spostarsi ad Arezzo. La sera stessa è tornato a casa in Campania. 

Ora si trova nel carcere di Poggioreale a Napoli. 



Tag

Il bambino caduto dal balcone a Lodi: ecco come Angel lo ha salvato | Video

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca