Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°27° 
Domani 16°28° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 18 giugno 2019

Attualità venerdì 07 agosto 2015 ore 17:48

Nave bloccata, non c'è sicurezza a bordo

La nave, denominata Helse, un General Cargo questa volta battente bandiera della Repubblica Democratica del Congo, è arrivata in porto il 3 agosto



CARRARA — A due settimane dell'espulsione da tutti i porti dell'Unione Europea del mercantile Georgiana H, battente bandiera del Togo, un'altra nave, non rispondente ai requisiti minimi di sicurezza imposti dalle Convenzioni Internazionali, è stata fermata nel porto di Marina di Carrara dalla Guardia costiera apuana. 

La nave, denominata Helse, un General Cargo questa volta battente bandiera della Repubblica Democratica del Congo, è arrivata in porto il 3 agosto scorso ed è stata sottoposta ad ispezione da parte del personale della Capitaneria di porto.

L'ispezione, basata su controlli tecnici, operativi e documentali, si è svolta nell'ambito dell'ordinaria attività di controllo imposta dalla normativa comunitaria sul naviglio commerciale straniero. Dopo 12 ore di controlli la nave è stata sottoposta a fermo amministrativo a causa delle più di 20 irregolarità riscontate, riguardanti il sistema di gestione di sicurezza di bordo (Safety Management System), le dotazioni di sicurezza di bordo, l'addestramento dell'equipaggio, le condizioni di igiene e abitabilità della nave, nonché in materia di prevenzione dell'inquinamento marino. L'unità, costruita nel 1990, era giunta nel porto di Marina di Carrara, per imbarcare blocchi di marmo.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità