Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°17° 
Domani 12°17° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 19 ottobre 2019

Cronaca mercoledì 27 marzo 2019 ore 10:30

Violentata dal venditore di cocco, la condanna

Un uomo di 30 anni napoletano è stato condannato a 5 anni di reclusione per aver violentato un'aretina in vacanza in Sardegna



NUORO — Cinque anni di reclusione con l'accusa di violenza sessuale. A essere condannato un venditore di cocco napoletano di 30 anni accusato di aver violentato, nel luglio 2018, una turista aretina di 20 anni in vacanza in Sardegna. L'uomo è stato giudicato con rito abbreviato.

La scorsa estate, secondo la ricostruzione dell'accusa, i due si erano conosciuti in spiaggia. Come raccontato dalle pagine della Nuova Sardegna, poi i due si incontrarono di nuovo e ci fu la violenza sessuale consumata in auto. La giovane aretina, dopo lo stupro e ancora sotto choc, aveva però trovato la forza di raccontare tutto ai carabinieri che arrestarno il vendiotore di cocco.



Tag

Matteo, il bodybuilder «squalificato» alla macchina della verità

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca