Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 22°26° 
Domani 23°35° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 24 luglio 2019

Attualità lunedì 19 maggio 2014 ore 17:49

Papa Francesco accoglie gli operai della Lucchini

Il 21 maggio incontro fra il pontefice e una delegazione di lavoratori delle acciaierie accompagnati dal vescovo Ciattini e dalle istituzioni locali



I lavoratori della Lucchini di Piombino saranno ricevuti da papa Francesco, in piazza San Pietro: una loro delegazione, accompagnata dal presidente della Regione Toscana Enrico Rossi e dal sindaco di Piombino Gianni Anselmi, prenderà parte all'udienza di mercoledì prossimo e al termine sarà ricevuta per un breve incontro cui prenderà parte anche il vescovo della diocesi di Massa Marittima-Piombino, monsignor Carlo Ciattini.

Si tratta di un nuovo capitolo nel rapporto fra gli operai del polo siderurgico toscano e il pontefice venuto dall'Argentina. Preoccupati per il loro futuro dopo lo spegnimento dell'alfoforno, i lavoratori indirizzarono un video-messaggio al papa che, il 23 aprile scorso, rispose con parole di particolare calore invitando a non scoraggiarsi perchè "il papa è accanto a voi e prega per voi".

Oltre all'abbraccio ai "cari operai e cari fratelli", papa Francesco chiedeva ai responsabili del polo di compiere "ogni sforzo di creatività e di generosità per riaccendere la speranza nei cuori di questi nostri fratelli e nel cuore di tutte le persone disoccupate a causa dello spreco e della crisi economica" .

Poche ore dopo venne firmato un protocollo d'intesa fra Governo, Regione, enti locali per il rilancio di Piombino come polo nazionale e internazionale di una nuova siderurgia.




Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca