Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12°24° 
Domani 11°23° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 19 settembre 2019

Cronaca mercoledì 24 aprile 2019 ore 21:45

Bimba venduta per la droga, genitori a processo

A processo la coppia accusata di aver ''ceduto'' la figlia di 4 anni in cambio di cocaina e il vicino di casa che avrebbe abusato della bambina



PISA — Saranno tutti processati, davanti alla corte d'Assise di Pisa, i genitori accusati di aver ceduto la propria figlia di 4 anni in cambio di cocaina e il loro vicino di casa che avrebbe abusato di lei.

A stabilirlo il giudice di Firenze Anna Liguori al termine dell'udienza preliminare. 

I reati contestati ai tre sono riduzione in schiavitù eviolenza sessuale in concorso su minore.

La piccola insieme ai fratelli è stata tolta ai genitori dal tribunale dei minori.

Le indagini, coordinate dalla Dda di Firenze, avrebbero fatto emergere che i genitori sarebbero stati consapevoli delle intenzioni del loro vicino di casa.

La madre invece ha sempre sostenuto di avere portato una volta la figlia dal vicino perché aveva dei regali da darle, lasciandola sola con l'uomo mentre lei allattava un altro figlio. 

Una volta tornata a casa, si sarebbe accorta della violenza subita dalla figlia e avrebbe dato l'allarme. I fatti si sarebbero svolti in un condominio a Pisa. 



Tag

Distrugge la Ferrari: l'accelerazione, la frenata e lo schianto

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca