Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°19° 
Domani 16°25° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 16 luglio 2019

Cronaca lunedì 10 luglio 2017 ore 12:35

Maxifurto in ospedale, saltano cinquanta esami

Trafugati nella notte tutti gli endoscopi dell'ospedale Cisanello. Danno da centinaia di migliaia di euro. Pochi mesi fa un altro colpo identico



PISA — Sono almeno cinquanta gli esami medici che erano stati programmati e che ora salteranno per colpa dei ladri che nella notte hanno trafugato le apparecchiature mediche nel polo endoscopico dell'ospedale Cisanello di Pisa. 

Non è la prima volta che accadono episodi del genere. A febbraio, infatti, un altro furto dello stesso genere si era registrato nel reparto di chirurgia generale. In quel caso furono portati via cinque endoscopi, uno dei quali pediatrico e videoprocessori con i cavi, per un danno di 300mila euro complessivi. 

Ora il nuovo colpo. Tra le ipotesi, quella dei furti su commissione per rivendere le apparecchiature sul mercato nero all'estero. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca