Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 19°33° 
Domani 21°35° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 27 giugno 2019

Cronaca martedì 23 ottobre 2018 ore 13:52

La reazione chimica e poi l'esplosione

I vigili del fuoco al dipartimento di chimica

Una reazione chimica incontrollata alla base dell'incidente nel dipartimento di chimica dell'ateneo pisano. Le persone rimaste ferite sono tre



PISA — Una reazione chimica incontrollata all'interno di una cappa di aspirazione. Sarebbe questa, stando ai primi accertamenti effettuati, la causa dell'esplosione avvenuta questa mattina un un laboratorio del dipartimenti di chimica dell'Università di Pisa, in via Moruzzi.

Le persone coinvolte sarebbero tre, tutte trasferite al pronto soccorso dal personale del 118. Tra queste, anche un studente che ha riportato un'ustione ad una mano.

In seguito all'incidente è scattato il piano di emergenza con l’evacuazione temporanea dei locali.

Sul posto sono intervenuti anche una squadra del nucleo nucleare - biologico - chimico - radiologico dei vigili del fuoco, che si è occupata della rimozione di alcuni contenitori con all’interno degli agenti chimici, i vigili urbani e persone della protezione civile del Comune di Pisa.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità