Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi -2°-1° 
Domani -2°3° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 16 dicembre 2018

Cronaca venerdì 21 settembre 2018 ore 09:23

Stazione, controlli dei Nas, chiusi due locali

Controlli dei militari dell'Arma in zona stazione. Cinque denunce, una espulsione e due locali chiusi per carenze igieniche



PISA — Nell’ambito delle iniziative decise in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto, i militari del Comando Compagnia Carabinieri di Pisa, coadiuvati da personale della Compagnia di Intervento Operativo del 6° Battaglione “Toscana” e militari del NAS di Livorno, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nei pressi della Stazione Ferroviaria.

Nel corso dei controlli sono state complessivamente identificate quaranta persone, controllati venti mezzi, sequestrati 12 grammi di marijuana e 2 grammi di eroina.

Cinque le persone deferite a piede libero all’Autorità Giudiziaria.

Nel corso dei controlli i militari hanno identificato un trentaduenne, senegalese, incensurato, sprovvisto di titoli per poter permanere sul territorio nazionale: Nei suoi confronti è stata attivata la procedura per l’avvio dell’espulsione dal territorio italiano.

Preziosa è stata la presenza della componente specializzata dei Carabinieri del NAS di Livorno che ha svolto appurate ispezioni e controlli presso cinque esercizi commerciali presenti nell’area della Stazione Ferroviaria, elevando complessivamente tre sanzioni amministrative e procedendo alla chiusura, unitamente a personale sanitario dell’Azienda USL Toscana Nord intervenuto sul posto, di due esercizi per carenze igienico – sanitarie.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca