Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12°14° 
Domani 13°17° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 20 ottobre 2019

Cronaca martedì 23 agosto 2016 ore 17:10

Vacanze all'Abetone ma la casa non esiste

Prenotano un appartamento sulla montagna pistoiese per passare le vacanze invernali, ma quando arrivano a destinazione fanno un'amara scoperta



VECCHIANO — Una truffa escogitata a regola d'arte quella in cui si è imbattuta una famiglia di Vecchiano. Hanno prenotato un soggiorno nella montagna pistoiese, affittato online una casa e versato una caparra di 300 euro al locatore per fermare l'appartamento. Solo una volta giunti a destinazione, con tanto di bagagli, i malcapitati hanno fatto i conti con l'amara realtà: erano stati truffati. Dell'alloggio prenotato infatti non c'era traccia, la casa che avevano preso in affitto non esisteva. 

I coniugi hanno ovviamente denunciato il fatto ai carabinieri che dopo mesi di indagini sono risaliti al responsabile, un 43enne originario di Napoli, pregiudicato, denunciandolo.

Intanto sono in corso gli accertamenti per stabilire se altre persone sono state vittime della stessa truffa.



Tag

Meloni a Roma: «Cinquestelle stretti in auto blu come sardine in salamoia»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità