FIRENZE
Oggi 12°25° 
Domani 24° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 27 settembre 2016

Cronaca martedì 02 febbraio 2016 ore 20:17

Il pirata della strada si è costituito

E' un muratore disoccupato con precedenti di spaccio l'automobilista che ha travolto e ucciso Giuseppe Palumbo, ritrovato ieri riverso sulla strada

PISTOIA — Il muratore abita ad Agliana e si è presentato nel pomeriggio alla locale caserma dei carabinieri insieme al suo avvocato. I militari hanno raccolto la sua confessione e gli hanno ritirato la patente di guida. Non sono stati applicati altri provvedimenti al momento. Il giovane è accusato di omicidio colposo e omissione di soccorso.

I carabinieri erano già sulle tracce del muratore che, in caserma, ha dichiarato di non essersi reso conto di aver investito una persona.

Giuseppe Palumno faceva il cameriere e aveva 57 anni. Stava andando a trovare la figlia quando è stato investito dall'auto guidata dal 34enne, F.F. le sue iniziali.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Sport