Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°29° 
Domani 15°30° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 19 luglio 2018

Cronaca sabato 07 aprile 2018 ore 13:00

La doppia vita dell'operatore di comunità

Di giorno lavorava con persone affette da problemi psichici, di notte spacciava un giovane arrestato a Maresca nel corso di un'operazione antidroga



PISTOIA — Nella sua abitazione sono stati trovati e sequestrati due etti e mezzo di sostanze stupefacenti - hashish e marijuana - e trecento euro in contanti, inchiodandolo alle sue responsabilità. Stiamo parlando di un giovane di 27 anni arrestato a Maresca nell'ambito di un'operazione antidroga condotta dai carabinieri del Norm di San Marcello e della stazione di Campo Tizzoro.

L'uomo lavorava di giorno in una comunità di recupero per persone affette da disagi psichici mentre di notte spacciava a domicilio. Proprio il continuo via vai di persone che entravano e uscivano di sera dalla sua abitazione ha messo in moto l'inchiesta, culminata con la perquisizione e l'arresto.

Quando lo spacciatore si è reso conto di essere stato scoperto ha cercato di opporre resistenza barricandosi in casa. Ma è stato tutto inutile: i militari sono riusciti ad entrare e, perlustrando le stanze, hanno rinvenuto la sostanza stupefacente nascosta in fretta e furia nella cassetta di uno sciacquone. 

Adesso il 27enne si trova agli arresti domiciliari.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità