Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°18° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 23 settembre 2019

Cronaca domenica 22 gennaio 2017 ore 14:55

Nega l'alcol ai clienti ubriachi e viene picchiato

Due pistoiesi di 23 e 24 anni sono stati arrestati per resistenza, violenza, lesioni a pubblico ufficiale. Un carabiniere ferito ad una spalla



PISTOIA — Volevano ancora da bere ma il titolare di un'enoteca in centro a Pistoia ha detto di no perché i due giovani erano già molto ubriachi. Da qui è nata l'aggressione che ha visto come prima vittima di minacce e spintoni il titolare del locale in centro.

All'arrivo dei carabinieri i due hanno rifiutato di fornire le loro generalità e hanno investito con una valanga di insulti e minacce di morte i militari. Poi dalle parole sono passati ai fatti e in pochi secondi  hanno aggredito fisicamente i militari. Uno dei due carabinieri ha subito una lesione ad una spalla ed è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale San Jacopo.

I due giovani alla fine sono stati bloccati grazie anche all'intervento della polizia fatte intervenire in aiuto sul posto

Le intemperanze sono proseguite anche al comando provinciale dell'Arma, con minacce di morte per tutti i presenti, nonostante l'intervento dei sanitari del 118. Gli arrestati, sono stati portati al carcere di Prato, in attesa della direttissima.



Tag

«Grazie al mio staff perché non è facile sopportarmi...», e Meloni scoppia a ridere

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca