Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°27° 
Domani 18°27° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 23 agosto 2019

Cronaca venerdì 24 giugno 2016 ore 10:46

In un campo tre quintali di rame rubato

I tubi e le grondaie che i carabinieri hanno scoperto accatastati in un terreno erano stati rubati in un casolare di campagna



POGGIO A CAIANO — A mettere i militari sulla pista giusta è stata la segnalazione di un uomo che nei giorni precedenti al blitz aveva notato dei movimenti sospetti nel terreno al Poggetto dove poi è stato ritrovato il prezioso carico. 

A quel punto i carabinieri della stazione di Poggio a Caiano sono entrati in azione. I 300 chili di grondaie e tubi in rame erano accatastati in mezzo alla vegetazione e sicuramente erano stati messi lì in attesa di essere recuperati per poi essere venduti. Secondo le stime degli investigatori, il materiale avrebbe fruttato fino a 1.500 euro una volta immesso sul mercato. 

Le grondaie non potranno essere rimesse al loro posto ma almeno per i proprietari resta aperta la possibilità di recuperare il valore del prezioso materiale. 



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca