Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi -1°5° 
Domani -3°10° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 19 febbraio 2019

Cronaca sabato 14 luglio 2018 ore 18:21

Pesta la fidanzata di 17 anni, espulso dall'Italia

Incubo notturno per due ragazze picchiate in strada da un diciottenne. Il ragazzo, irregolare in Italia, accompagnato al centro di rimpatrio



PRATO — Un grave episodio di violenza giovanile in due atti ieri sera a Prato. Il primo atto intorno alle 21.15 quando una pattuglia della polizia ha notato il diciottenne dare in escandescenze in viale Vittorio Veneto. Gli agenti hanno cercato di trattenerlo ma lui è scappato via. Il giovane, marocchino, era insieme a una 17enne pratese, che ha detto di essere la sua fidanzata.

Poche ore dopo, l'esplosione di violenza. A farne le spese, in strada, sono state la stessa ragazza e un'amica. A quanto pare il giovane ha cominciato a picchiarle dopo una lite. Sul posto sono arrivati polizia e carabinieri per proteggere le ragazze. 

Il diciottenne, bloccato, è risultato irregolare in Italia. Dopo essere stato denunciato per percosse e resistenza a pubblico ufficiale,  oggi pomeriggio è stato  accompagnato in un centro per il rimpatrio nel proprio Paese.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca