Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°30° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 18 luglio 2019

Cronaca martedì 18 giugno 2019 ore 21:37

Violenta la figlia per anni, padre orco condannato

Un uomo è stato condannato a 12 anni di carcere per aver abusato della figlia per sette lunghi anni. Sette anni di carcere anche per la moglie



PRATO — Ha violentato per sette lunghi anni la figlia, da quando era una bimba fino all'età dell'alodelescenza. Il padre orco, un pakistano di 54 anni, oggi è stato condannato dal tribunale di Prato a 22 anni di carcere. Con lui è stata condannata anche la moglie, anche lei originaria del Pakistan. La donna dovrà scontare sette anni di carcere per non aver impedito le violenze. 

Le indagini sul grave fatto sono iniziate nel 2017, quando la ragazzina oramai 13enne aveva tentato il suicidio, gettandosi dalla finestra della sua abitazione. Un gesto dettato dalla disperazione dovuta ai ripetuti abusi sessuali. La ragazzina poi confessò agli assistenti sociali la triste vicenda. 

Il tribunale di Prato ha revocato la patria podestà ai genitori della ragazza. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità