Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°24° 
Domani 15°25° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 16 giugno 2019

Cronaca sabato 21 maggio 2016 ore 10:24

In fiamme una montagna di stracci

Tragedia sfiorata nel capannone che ospita una ditta cinese a Prato. Il fumo denso e acre ha attratto l'attenzione dei vicini che hanno dato l'allarme



PRATO — Sono la materia prima di cui il fuoco si alimenta subito quando si genera nei capannoni. E anche stavolta sono stati gli stracci ammassati in un capannone cinese di via Pistoiese a Prato a scatenare l'incendio che stava velocemente prendendo piede e che, senza la tempestiva chiamata ai vigili del fuoco, avrebbe provocato un disastro. 

Sono state le persone che si trovavano negli edifici vicini a sentire l'odore del fumo. Un segnale che ha fatto scattare l'allarme seguito dall'arrivo in forse dei pompieri, intervenuti con le botti. 

Tre ore di lavoro per mettere in sicurezza l'area in cui si trovano molti altri magazzini e che dunque rischiavano di essere divorati dalle fiamme. Ora si indaga sulle cause che pare possano essere accidentali. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità