Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°24° 
Domani 15°25° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 16 giugno 2019

Lavoro giovedì 22 gennaio 2015 ore 15:15

#ProntoSoccorsoKo, flashmob di medici e infermieri

La protesta contro i tagli alla sanità è promossa dalla Cgil e si svolgerà in contemporanea nei principali ospedali italiani, fra cui Careggi



FIRENZE — La mobilitazione è promossa dalla Cgil Funzione pubblica e si terrà domani, 24 gennaio, dalla 10 alle 12.30, davanti all'ingresso dei pronto soccorso di nosocomi come il San Camillo di Roma, il policlinico di Bari, l'ospedale Maggiore di Bologna, il San Carlo di MIlano, il Mauriziano di Torino e il Cardarelli di Napoli.

"L'iniziativa "#ProntoSoccorsoKo" - spiega il sindacato- punta a mettere in luce le criticita' del sistema, colpito da tagli pesantissimi (31 miliardi di euro tra il 2011 e il 2015, a cui si aggiungeranno gli altri 4 previsti dalla legge di stabilita' del governo Renzii) e da una riduzione di personale senza precedenti di 23.500 operatori, fra cui 5.000 medici, solo tra il 2009 e il 2013".

Riduzione colmata, secondo il sindacato, da un'esplosione del precariato, come confermano i dati della Ragioneria generale dello Stato che parlano di  32mila gli operatori con contratti di lavoro flessibile che lavorano nelle strutture sanitarie pubbliche italiane.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca