Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°26° 
Domani 15°22° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 21 settembre 2019

Politica sabato 10 gennaio 2015 ore 18:40

Pd, 9.000 firme per i candidati alle primarie

Servizio di Elisabetta Matini

Gli eventuali sfidanti del governatore Rossi dovranno ottenere entro il 27 gennaio le firme del 15 per cento degli iscritti nel 2013



FIRENZE — L'alternativa è presentare le firme del 30 per cento dei membri dell'assemblea. Nel 2013 gli iscritti al Pd Toscana erano 59.410.

Le regole per indire eventuali primarie per il candidato alla presidenza della Regione in vista delle prossime elezioni, in programma per il 17 maggio 2015,  sono state concordate sulla base delle indicazioni del partito nazionale nel corso dell'assemblea regionale che si è svolta a S.Donnino con la partecipazione di più di 500 membri dell'organismo del partito.

E' stato il segretario regionale toscano Dario Parrini a spiegare di aver ricevuto direttamente dal vicesegretario Lorenzo Guerini i dettagli sulla procedura da seguire.

Durante l'assemblea ha ribadito la sua disponibilità  a sfidare Enrico Rossi l'ex rettore dell'Università di Pisa ed ex senatore Luciano Modica, sostenuto dai civatiani. 

Parrini ha ribadito che a suo avviso il miglior candidato alla presidenza alle prossime elezioni regionali è il governatore uscente Enrico Rossi e che un'eventuale richiesta di rinvio a giudizio per Rossi nell'ambito dell'inchiesta sul buco della Asl di Massa "non influirà sul dibattito politico interno al Pd".

"Ho la massima fiducia nella magistratura - ha detto Parrini - ma ho la massima fiducia anche nel lavoro di Enrico Rossi".

Anche la vicesegretaria nazionale Debora Serracchiani ha avuto parole di elogio per il governo regionale uscente e ha definito la sanità toscana "un'eccellenza strasordinaria".

Denora Serracchiani - dichiarazione
Dario Parrini - dichiarazione


Tag

Recco, operatore del 118 aiuta donna a partorire in casa: la nascita del bambino in diretta telefonica

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità